DIARIO DE PIGAFETTA PDF

This Page is automatically generated based on what Facebook users are interested in, and not affiliated with or endorsed by anyone associated with the topic. Si Pigafetta ipinalagda niya an saiyang diario kan , sangkap kan mga mapa kan saindang nadumanan pero totoo sa tataramon na Italyano asin man. Read eBook Magellans Voyage By Antonio Pigafetta,s t A Narrative Account of la vuelta al mundo Menos mal que all estuvo Pigafetta para escribir un diario y.

Author: Vudogar Zuludal
Country: Nigeria
Language: English (Spanish)
Genre: Music
Published (Last): 7 June 2017
Pages: 270
PDF File Size: 8.50 Mb
ePub File Size: 10.33 Mb
ISBN: 417-4-40182-309-3
Downloads: 1559
Price: Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader: Tegar

Pibafetta lupi marini sono de diversi colori e grossi come vitelli e il capo come loro, con le orecchie piccole e tonde e denti grandi. Accostandosi a li nostri, prima se toccava el capo, el volto e el corpo, e il simile faceva a li nostri, e dappoi levava le mani al cielo. Menavano quattro de questi animali piccoli, legati con legami a modo de cavezza. Venivano al bordo de la nave certi pesci grandi, che se chiamano tiburoni, che hanno denti terribili e se trovano uomini diatio mare li mangiano.

Uno suo compagno, che mai volse venire a le navi, quando el vide venire costui con li nostri, corse dove stavano gli altri; se misseno in fila tutti nudi.

Quel signore, a cui andai a parlare, teneva solum femmine che lo servivano. Questa gente sonano de viola con corde de rame.

Map of the World by Juan Vespucci and Pigafetta’s Journal (Collection)

La gente de questa sono Mori e erano banditi d’una isola detta Burne. Ne mosseno a gran compassione.

In tutte queste isole se trova gingero; noi lo mangiavamo verde, come pane. Andorono 24 uomini in terra. Allora el Moro mercadante disse al re: Questi segni fanno tutti l’uno verso de l’altro, quando beveno.

Rispose che lo faria. Lo capitano disse molte cose sovra la pace e che ‘l pregava Iddio la confirmasse in ed Li nostri seppellirono lo morto e brusarono tutte le robe, che avevano lassate. Se ‘l pone [veleno] in un vaso de porcellana fino, subito si rompe.

Fece fare due tende in terra per li infermi e fece li ammazzare una porca. Ciboco, Beraham Batolach, Saranghani e Candighar. In questa isola sono cani, gatti, porci, galline, capre, riso, zenzero, cocchi, fichi, naranzi, limoni, miglio, panico, sorgo, cera e molto oro.

  BASAVANNA VACHANAGALU IN ENGLISH PDF

Relazione del primo viaggio intorno al mondo – Wikisource

pigfetta Li vestissimo la veste, gli ponessimo il bonnet in capo e li dessemo le altre cose: Essendo entrati in questo stretto, trovassemo due bocche, una al scirocco, l’altra al garbino. Mangiano pane di legno de albero, come la palma, fatto in questo modo: Il principe ne fece ballare con tre, tutte nude.

Pigliassemo quivi ottanta botti de acqua per ciascuna nave. Il re de Bachian era forse de settanta anni: Li schioppettieri e balestrieri tirarono da lungi quasi mezza ora invano, solamente passandoli li targoni fatti de tavole sottili e li brazzi. Il fratello del re, padre del principe, se chiamava Bendara, un altro fratello del re, Cadaio, e alcuni Simiut, Sibnaia, Sicacai, e Maghelibe, e molti altri che lascio, per non esser longo.

Ancora vidi molti pesci che volavano, e molti altri congregati insieme, che parevano una isola.

Journal of Magellan’s Voyage – World Digital Library

Il re Moni in terra ferma: Dal principio de questo fiume, dove stavano le navi, fino a la casa del re erano due leghe. In questa isola se trova cani, gatti, riso, miglio, panico, df, zenzero, fichi, naranzi, limoni, canne dolci, aglio, miel, cocchi, chiacare, zucche, carne de molte sorte, vino de palma e oro: Rispose che parlavano in pubblico e che costoro avevano il potere de far la pace. Quivi tardassimo quindici giorni per conciare la nostra nave ne li costati. La gente de questa hanno loro case in barche e non abitano altrove.

Listen to this page. Nel medesimo giorno pigliassemo tra il ponente e garbin infra quattro isole: Quando lo re seppe come era morto, pianse. Luni a XI de novembre, uno de li figlioli del re pigafettx Tarenate, Chechil de Roix, vestito de velluto rosso, venne a le navi con due prao, sonando con quelle borchie, e non volse allora entrare ne le navi.

Ma sovra tutte le altre sciagure questa era la peggiore: Lo tagliano in quattro parti, e poi lo volveno ne le foglie del suo albero, che le nominano betre; sono come foglie del moraro, con uno poco de calcina, e, quando le hanno ben masticate, le sputano fora: Seguendo poi nostro viaggio, entrassimo in uno porto, in mezzo de le due isole, Saranghani e Candighar, e ce fermassimo, al levante, appresso una abitazione de Saranghani, ove si trova oro e perle.

  APIJAN GRADJANSKI RATOVI PDF

Questo era tanto grande che li davamo alla cintura e ben disposto: El capitano dette al re una veste de panno rosso e giallo fatta a la turchesca e uno bonnet rosso fino: In questo erano solum pigafettaa uomini, disposti quanto alcuni altri vedessemo in questa parte, tutti de li principali di Maingdanao. Dal principio de questa isola fino al porto vi sono cinquanta leghe.

Si Pigafetta ipinalagda niya an saiyang diario kansangkap kan mga mapa kan saindang nadumanan pero totoo sa tataramon na Italyano asin man pinalis sa Pranses kan ibang mga parasurat. E squartato el vehador da li uomini, fu ammazzato lo tesoriero a pognalade, essendo descoperto lo tradimento. Ne davano per una accetta o coltello grande una o due delle loro figliole per schiave; ma [le] sue mogliere non dariano per cosa alcuna.

Lo capitano li disse come Iddio fece lo cielo, la terra, lo mare e tante altre cose, e come impose se dovessero onorare li padri e madri e, chi altramente faceva, era condannato nel fuoco eterno; e come tutti descendevamo da Adam e Eva, nostri primi parenti; e come avevamo l’anima immortale, e molte altre cose pertinenti a la fede.

Sotto le case teneno li porci, capre e galline.

In questo loco sono molte isole; per il che lo chiamassemo l’arcipelago de San Lazzaro, descovrendolo ne la sua Domenica; il quale sta in X gradi di latitudine al polo Artico e centosessantauno di longitudine della linea de la ripartizione. Se altramente avesse fatto, facilmente avrebbeno morto alcun de noi.